Valenti apre i battenti, così aprono le porte a Napoli i proprietari della gelateria artigianale, che da anni amano deliziare i palati dei clienti. Mercoledì 11 luglio alle ore 18.00, in via dei Tribunali per l'inaugurazione per festeggiare un nuovo inizio.

Attualmente uno dei grandi maestri di chitarra flamenca, con la sua innata sensibilità riesce a rendere il suo tocco intimo e al tempo stesso ritmico. Vicente Amigo è riuscito a diffondere la propria musica grazie al produttore inglese Guy Fletcher, registrando a Londra con musicisti dei Dire Straits, Mark Knopfler, Capercaillie, realizzando un album eccezionale, coraggioso, in cui il flamenco si sposa in modo naturale ad altre radici musicali, aprendo nuove strade, muovendosi fra stili diversi, creando qualcosa di nuovo.

Leggi tutto...

Durante l’attesa kermesse legata alla valorizzazione della filiera bufalina, Bufala Fest Lungomare Caracciolo 7-15 luglio, la scuola Dolce&Salato di Maddaloni (CE), mercoledì 11 alle ore 20 celebrerà la chiusura dei percorsi formativi di qualifica professionale (cuoco, pasticciere, pizzaiolo, operatore del servizio di sala, panificatore) presso l’area Miramare, uno spazio affidato all’Ente formativo maddalonese per tutta la durata della manifestazione, che mette in rete aziende, produttori e chef che in comune hanno l’interesse di coniugare le eccellenze di chi crede nella propria terra e l’orgoglio di essere campani oltre il confine del nostro Paese.

Leggi tutto...

Il progresso e la sperimentazione ha portato ad una fusione di tecniche e ingredienti della cucina più avanzata al bar, facendo nascere così un nuovo filone di professionisti chiamati barchef, che realizzano drink con preparazioni di base molto complesse.
La prima cosa sono gli ingredienti ricercati di svariata natura, dalle erbe e spezie fino a verdura frutta e addirittura carni o pesce.

Leggi tutto...

Sono tante le ricette per preparare un buon ragù napoletano, o meglio chiamato " 'o rrau", ma Gennaro Galeotafiore, chef rinomato ci delizia con il suo. Carne di origini beneventane, tracchiolelle di maiale, la punta e il muscolo di vitello, il pomodoro San Marzano DOP, oltre ad un concentrato di propria produzione, il vino rosso aglianico, l'olio extra vergine d'oliva, cipolle medie, basilico e sale, la cottura divisa in due fasi per un totale di 12 ore. Questi gli ingredienti svelati dal nostro chef, che l'ha celebrato presso i suoi locali "Pizza e fritti Sapori di Napoli", con due degustazioni a Nola e Marcianise.

Social